Il Corso di formazione in “Radioprotezione: la nuova prevenzione radiologica e tutela della salute”, dell’Università Federico II di Napoli e il concorso dell’AIRM, è giunto alla 26.ma edizione.

 Esso costituisce una iniziativa formativa volta a  rispondere a requisiti di legge (DLgs 187/00, obbligo per il personale che opera in ambiti professionali direttamente connessi con l’esposizione medica di seguire corsi di formazione) e quest’anno mira a sviluppare particolarmente gli aspetti interdisciplinari della prevenzione radiologica e difesa della salute.

 Il corso offre una panoramica dello sviluppo della radioprotezione fino alle ultime raccomandazioni ICRP e Direttive Europee ed è articolato  in sei sessioni nelle giornate di lunedì dal 13 aprile al 18 maggio 2015, dai titoli :Radioprotezione,innovazione e difesa della salute (13 aprile), Radiobiologia e radiopatologia (20 aprile), Medicina nucleare, radioprotezione e ambiente (27 aprile), Aspetti di deontologia ed etica (4 maggio), Sorveglianza sanitaria (11 maggio), Orientamenti internazionali ed emergenze nucleari (18 maggio).

Del Corso è stato chiesto l’accreditamento ECM per tutte le professioni sanitarie