Home Documentazioni Indicazioni operative per l’ottimizzazione della radioprotezione nelle procedure di radiologia interventistica

Indicazioni operative per l’ottimizzazione della radioprotezione nelle procedure di radiologia interventistica

746

Documento da scaricare.
Allegato (Indicazioni operative per l’ottimizzazione della radioprotezione nelle procedure di radiologia interventistica)

Istituto Superiore di Sanità

Indicazioni operative per l’ottimizzazione della radioprotezione nelle procedure di radiologia interventistica

A cura del Gruppo di Studio per l’Assicurazione di Qualità in radiologia interventistica

2015, viii, 99 p. Rapporti ISTISAN 15/41

 

Le procedure di radiologia interventistica hanno subito un rapido sviluppo negli ultimi venti anni con un’ampia diffusione sul territorio nazionale rappresentando uno degli scenari più critici per quanto riguarda la radioprotezione a causa degli elevati valori di esposizione. In radiologia interventistica, l’esposizione dei pazienti e quella dei lavoratori sono strettamente correlate ed è, quindi, necessario che le indicazioni operative si occupino di entrambi gli aspetti.

Pertanto è certamente obiettivo importante promuovere una opportuna sensibilizzazione culturale all’interno delle strutture del Servizio Sanitario Nazionale. A questo scopo l’Istituto Superiore di Sanità e l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro hanno costituito un Gruppo di Studio di esperti per l’ottimizzazione della radioprotezione del paziente e dell’operatore nelle procedure di radiologia interventistica con un approccio multidisciplinare che ha visto la partecipazione attiva di tutte le componenti professionali e scientifiche direttamente coinvolte.

 

Il documento è scaricabile anche dal sito ISS al seguente indirizzo: http://www.iss.it/publ/index.php?lang=1&id=2923&tipo=5